Prossima gara: 5 Dicembre 2020 | Jesolo Endurance Series

Summer Series: una top 5 mancata di poco

  1. Home
  2. Racing
  3. Summer Series: una top 5 mancata di poco

Andrea e Marco hanno sfiorato di poco una top 5 sabato scorso al Circuito di Pomposa

Fuel our passion

Circuito di Pomposa, Sabato primo agosto 2020: Andrea e Marco (Dal Pezzo) arrivano in pista carichi a molla, sentendo che sarà una gara dove si può certamente fare bene, nonostante il caldo e trenta team avversari (!). Il meteo è stabile e sereno, nulla può impensierire i nostri piloti che, anche stavolta, dovranno arrangiarsi senza team manager.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Qualifiche

Marco ha dato il meglio che poteva cercando di stare in scia ai più veloci, e il risultato si è visto subito: sesto tempo assoluto, a 0,672 secondi dalla pole position di PFV.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Gara

Andrea era partito con uno scatto fulmineo, risultando uno dei primi a sedersi sul kart; sfortuna volle però che scivolasse col piede fuori dal pedale dell’acceleratore, perdendo così il vantaggio guadagnato al via. Nonostante questo ha impostato subito un ritmo forsennato, rimanendo tra i primi.

La gara è poi proseguita abbastanza linearmente, nonostante alcune scaramucce con qualche avversario; le soste ai box sono state tutte perfette, e le scelte strategiche di rimanere nel gruppo dei più veloci stavano pagando: i ragazzi infatti a metà gara erano stabilmente in quinta posizione, assieme ai più veloci.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Il colpo di scena è arrivato però a mezz’ora dalla fine, quando è saltato il sistema di cronometraggio; si tratta di un’eventualità piuttosto rara, soprattutto su un circuito come Pomposa, che è dotato di un doppio sistema parallelo per scongiurare questa eventualità. Ma si sa, la fortuna è cieca, ma la sfortuna…

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

…ci vede benissimo. E così il problema cronometrico, a ridosso dell’ultimo turno di cambi pilota, ci ha fatto ritrovare in sesta posizione; colpa della posizione sul tracciato probabilmente, ma dopo una gara disputata così vicino alla vetta brucia un po’ terminare una posizione più indietro.

Con questo però non vogliamo fare una colpa all’organizzazione: siamo consapevoli che organizzare un evento come una gara endurance non è per niente semplice, perciò accettiamo il risultato e siamo ancor più determinati a fare meglio la prossima volta.

Alla fine abbiamo concluso sesti, a 25 secondi dai vincitori PFV, seguiti da Team Nutria e Pomposa Dream Team.

Torneremo in pista con una formazione inedita Sabato 22 agosto a Lignano, a cui seguirà la penultima prova della Pomposa Endurance Summer Series la settimana seguente. Intanto… buone vacanze!

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Fuel our passion

Prossima gara

Jesolo Endurance Series

5 Dicembre 2020

Pista Azzurra, Jesolo (VE)

Articolo precedente
Summer Series: navigando in top 10
Articolo successivo
Ritorno a Lignano: buona gara e nessun errore
Menu